home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie | _Riservata
User:    Pass:    (Registrati)
  
  »  Varie  »  Vi va di leggere un bel libro? - Discussione n° 1486 - (p)Link

   Vi va di leggere un bel libro?

<<<  Indietro  ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 5 di 10
SimoX
Registrato dal: 06-09-2005 Da: Piemonte (To) | Messaggi : 1324 1    Post Inserito 04-04-2006 alle ore 21:41   
 OFF-Line
La maggior parte degli studenti in veterinaria scieglie questa Professione dopo aver letto i libri di Herriot...io li sto leggendo solo da poco e sono davvero molto belli; in effetti fanno venire voglia di fare il veterinario...

Il tutto in una visione molto romanzata (...tipo amaro Averna..) ma molto molto suggestiva.

SimoX


0 
 Profilo  Citazione  
Anonimo





Utente non più presente nel nostro database!
Oh ma che bello ! Anche voi conoscete James Herriot !!! Che considerazione stupida in effetti... è normale visto l'amore per gli animali.
Io l'ho iniziato a leggere circa 10 anni fa, ho fatto un pò di fatica a trovare tutti i suoi libri ma adesso sono lì nella mia libreria. Adesso che ho il gatto che non sta bene ho ricominciato a leggerli ....
Ma lo sapete che tenti anni fa su Rai 1 avevano dato lo sceneggiato intitolato "Creature grandi e piccole" ? Ero piccola ma me lo ricordo bene purtroppo da allora mai una replica ....
Ciao ciao Mara

P.S. E' da poco che frequento questo portale e solo adesso ho scoperto questa sezione. Bella !! Complimenti !




0 
 Citazione  
angi82
Registrato dal: 11-08-2005 Da: Modena | Messaggi : 3214 0    Post Inserito 13-06-2006 alle ore 19:42   
 OFF-Line
Conoscete qualche libro sulla psicologia dei cani, soprattutto per quanto riguarda la paura?


0 
 Profilo  Citazione  
zaba1
Registrato dal: 09-03-2006 | Messaggi : 8556 2    Post Inserito 14-06-2006 alle ore 09:00   
 OFF-Line
sarebbe utile anche a me...........


0 
 Profilo  Citazione  
dany69
Registrato dal: 19-09-2005 Da: Roma | Messaggi : 16135 1    Post Inserito 14-06-2006 alle ore 16:03   
 OFF-Line
Questo non mi sembra male:

guarda qui

Ciao!


0 
 Profilo  Citazione  
angi82
Registrato dal: 11-08-2005 Da: Modena | Messaggi : 3214 0    Post Inserito 14-06-2006 alle ore 16:24   
 OFF-Line
Sembra carino Dany!!!!

Io ho trovato questo:
libro su psicologia

Ma a me piacerebbe leggere qualcosa della Fennel...

Poi ho trovato questi due link in materia:

altro post su libri

Recensioni di ModenaDog




0 
 Profilo  Citazione  
angi82
Registrato dal: 11-08-2005 Da: Modena | Messaggi : 3214 0    Post Inserito 30-10-2006 alle ore 10:19   
 OFF-Line
Questa è una bibliografia che ho buttato giù basandomi anche sui vostri consigli...per questo trovate libri già postati da alcuni di voi...scusate le ripetizioni ma esendo un file lungo ho copiato e incollato!!

Etologia, comportamento e psicologia

L'Anello di Re Salomone

Autore: Konrad Lorenz
Editore: gli Adelphi

Che i pesci possano essere estremamente passionali; che le tortore siano più feroci dei lupi con gli animali della propria specie; che un'oca possa credere di appartenere alla specie umana, e in particolare di essere la figlia dello scienziato che l'ha covata: ecco delle sorprese che avranno i lettori di questo libro.
Che cosa significhi capire gli animali moltissimi di noi lo hanno imparato dalle sue pagine. Non solo perchè Lorenz è stato uno dei padri fondatori dell'etologia, ma perchè Lorenz ha saputo vivere con gli animali, con una curiosità, un'affettuosità verso ogni creatura, un senso del gioco e un dono del raccontare le loro storie che mai ha manifestato così compiutamente come nell'Anello di Re Sa-lomone.

E l’uomo incontrò il cane

Autore: Konrad Lorenz
Editore: Gli Adelphi

Lorenz ci guida qui innanzitutto verso le origini dell''incontro' fra l'uomo il cane, quando il rapporto era piuttosto con i due, assai differenti, antenati dei cani attuali: lo sciacallo e il lupo. Queste origini lasciano le loro tracce in tutte le complesse forme di intesa, obbedienza, odio, fedeltà, nevrosi che si sono stabilite nel corso della storia fra cane e padrone. Spesso ricorrendo a dei casi a lui stesso av-venuti, Lorenz riesce in queste pagine a illuminare rapidamente tutto l'arco della 'caninità' con la grazia di un vero narratore, con la precisione e la sottigliezza di uno scienziato che ha aperto nuove vie proprio nello studio di questi temi, con la fertile intelligenza di un pensatore che, attraverso le sue ricerche sugli animali, è riuscito a porre i problemi umani in una nuova luce.

Consigli a un giovane etologo

Autori: Enrico Alleva e Nicoletta Tilacos
Editore: Franco Muzzio Editore

Un volume che puo' essere definito come un manuale per aspiranti naturalisti. Perché se etologi probabilmente si nasce, per qualche aspetto lo si può anche diventare. È allora fondamentale investire sulle scelte di formazione, per cui anche iscriversi a un'università piuttosto che a un'altra diventa importante. Il libro offre agli amanti della natura ciò che di più affascinante si può trarre dall'esperienza di coloro che indagano sul comportamento animale: la pura gioia dell'etologo di fronte ai suoi animali.

Introduzione all'etologia

Autore: P.J.B. Slater
Editore: Liguori Editore
Osservare e descrivere con esattezza ciò che fanno gli animali è un'attività di per se' affascinante, ed è anche il necessario preludio ad un'indagine più propriamente scientifica del loro comportamento. L'etologo passa lunghe ore in paziente osservazione degli animali, attività che di per se stessa può risultare molto fruttuosa, anche se non si estende necessariamente a formulare ipotesi o a fare espe-rimenti.
L'Autore propone in questo volume un'introduzione elementare allo studio del comportamento degli animali e introduce i concetti basilari della moderna etologia mostrando la sua evoluzione teorica a partire dalle teorie dei fondatori quali Lorenz e Tinbergen. Lo studio del comportamento animale è affrontato da numerosi punti di vista, nei sui aspetti evoluzionistici, funzionali e sociali. Il testo si presenta chiaro e conciso e corredato da numerosi esempi e illustrazioniP.J.B. Slater è Professore di Storia naturale presso l'Università di St. Andrews.

La psicologia del cane

Autore: Claude Béata
Editore: Centro Studi Erickson

Il vostro cane è iperattivo e non riuscite più a rimediare ai danni che combina in casa? O non può stare da solo senza abbaiare per ore, tra la disperazione dei vicini? Oppure sporca dappertutto e rin-ghia minacciosamente a chiunque gli capiti a tiro? Questo libro accompagnerà tutti coloro che vogliono sapere qualcosa di più sul loro cane alla scoperta di un mondo affascinante. I cani hanno infatti una psiche molto ben organizzata, ma diversa dalla nostra, e per poterli comprendere bisogna lasciarsi guidare dai messaggi che mandano attraverso il loro comportamento.

Cani ribelli

Autore: O’ Farrell Valerie
Editore: Geo

Questo testo tratta di psicologia canina, cioè del modo in cui funziona la mente del cane. Il suo sco-po principale è quello di aiutare i proprietari di cani dal comportamento problematico, ma si rivela estremamente interessante ed utile anche per tutti coloro che semplicemente desiderino sapere qual-cosa di più sui cani. Una migliore comprensione dei motivi per cui i nostri compagni a 4 zampe si comportano in un dato modo arricchirà il nostro rapporto con loro ed inoltre ci permetterà di evitare difficoltà.
L' Autrice studia da anni la psicologia canina, con particolare attenzione ed interesse per i cani pro-blematici, cercando di risalire anche alle cause genetiche o esterne che stanno alla base di un com-portamento "deviante" dell'animale.

Se il cane è un problema

Autore: O’ Farrell Valerie
Editore: Geo


Esistono cani ribelli che, per quanto si faccia, è difficile riuscire ad "educare". Questi animali ren-dono il padrone schiavo dei loro istinti distruttivi, vittima del loro abbaiare o mordere chiunque si avvicini loro. L'autrice, veterinaria, insegna ai lettori i comportamenti adeguati per ricondurre il ca-ne capriccioso sulla retta via, sottolineando l'importanza delle maniere dolci nel rispetto della natura dell'animale, senza mai dimenticare le sue esigenze, i suoi bisogni, i suoi diritti.

Capire il linguaggio dei cani

Autore: Stanley Coren
Editore: Franco Muzzio Editore


Coren spiega quali sono le "parole" e la "grammatica" che i cani utilizzano nella comunicazione con i propri consimili e con gli interlocutori umani, fornendo tutti gli strumenti utili per migliorare la comprensione di ciò che il cane sente e pensa, di quali sono le sue intenzioni. Egli descrive i suoni, le parole, le azioni e i movimenti con cui possiamo fare in modo che il nostro cane capisca ciò che vogliamo, ma, soprattutto, corredando il testo di disegni esplicativi e schemi, analizza in dettaglio le diverse tipologie e combinazioni di segnali che i cani utilizzano tra di loro o inviano agli esseri u-mani a seconda di ciò che intendono comunicare.

L’intelligenza dei cani

Autore: Stanley Coren
Editore: Mondadori

Il sodalizio dell'uomo con il cane dura da ben quattordicimila anni: non solo il cane ci tiene compa-gnia e si dimostra collaboratore insostituibile per le varie attività, ma anche, con un «quoziente intellettivo» di livello insospettato, presenta precise differenze caratteriali tra razza e razza. Di tutte Stanley Coren, docente di psicologia ed espertissimo addestratore, con il piglio sistematico dello scienziato e la passione del cinofilo, fornisce una puntualissima descrizione, con i relativi quozienti intellettivi e le diverse inclinazioni per le attività sportive e lavorative. Non solo: partendo dal presupposto che, indipendentemente dalla razza, ogni esemplare è un individuo a sé, l'autore propone una divertente serie di test che chiunque potrà eseguire in cassa per misurare l'intelligenza del proprio cane.

Cani e padroni

Autore: Stanley Coren
Editore: Oscar Saggi Mondatori
Perchè un uomo estroverso troverà il suo compagno ideale in un cane intelligente come il barbone e uno sospettoso, invece, nell'indipendente shae-pei? Perchè una donna timida sceglierà per amico l'affidabile bulldog, mentre una piena di forza di volontà vorrà cani sicuri di sé come i cairn terrier? Sovvertendo le classiche suddivisioni riconosciute dalla cinologia, linsigne psicologo Stanley Coren ha individuato sette raggruppamenti di razze, definiti in base a vari aspetti della personalità del ca-ne. Partendo da questo tipo di ripartizione, diventa semplice non solo stabilire qual è il cane adatto a noi, ma anche comprendere le ragioni profonde dello straordinario rapporto che capi di stato, re e regine, artisti, scrittori e altri personaggi famosi hanno avuto con i propri amici a quattro zampe. So-lidamente fondato su basi scientifiche, ma ricco di aneddoti curiosi e divertenti, questo libro offre a chi ama i cani e a chi vorrebbe possederne uno gli elementi necessari per compiere una scelta davvero soddisfacente.

Il cane che amava troppo

Autore: Dodman Nicholas H.
Editore: Tea

Testo di analisi, studio ed interpretazione dei comportamenti, approccio ai problemi comportamen-tali, con uno sguardo anche alle soluzioni farmacologiche.
Nella parte I si tratta dell'aggressività del cane, definendo come si manifesta, descrivendone i diver-si tipi, ed infine, i metodi di trattamento.
L'aggressività è il più comune problema comportamentale riscontrabile nel cane.
Il testo analizza e descrive i tipi di aggressività di più frequente riscontro : l'aggressività legata a dominanza, quella legata a paura, e quella territoriale, ma getta uno sguardo anche su aggressività di ordine diverso, come l'aggressività materna e quella indotta da dolore.
L' Autore tratta specificamente le tre principali forme di sindrome aggressiva, nonchè la sindrome da iperaggressività, l'aggressività intraspecifica, e cause miste di aggressività che possono essere fonte di conflitti fra cani e bambini piccoli.
La parte II tratta dell'ansia, e delle condizioni legate alla paura, associate ad esempio alla vista di un particolare oggetto o ad un suono, o a determinate situazioni; un capitolo a parte è riservato alle sindromi da ansia da separazione e da fobia da temporale.
La parte III tratta di un particolare gruppo di stati noti come "stati compulsivi" ed include un capito-lo sull'acrodermatite da suzione (granuloma da suzione), sindrome considerata l'equivalente animale più vicino ai disturbi ossessivo-compulsivi dell'uomo.
Molto utili ed interessanti le singole schede riassuntive al termine di ogni singolo caso trattato.

Se solo potessero parlare

Autore: Dodman Nicholas H.
Editore: Tea

Questo testo è avvincente come un romanzo, ma si tratta di una raccolta di interessanti casi clinici che l' Autore ha dovuto affrontare e cercare di risolvere durante la propria attività professionale.
Questo libro è destinato a quegli umani che, avendo scelto di cominciare a condividere la propria vita con un compagno peloso, desiderano instaurare con esso un rapporto forte, complice, intenso, un legame di profonda intesa, nutrito di infinito affetto, è un libro che saprà offrire chiavi di lettura ed interpretazioni di atteggiamenti e comportamenti, talora anche bizzarri, dei nostri 4 zampe.
In questo testo si narrano diverse storie di cani dal "comportamento difficile", si tratta del talo-ra difficile relazionarsi uomo-cane, di intese compromesse, ma anche e soprattutto, si dice del lungo e talora complesso ma sempre possibile cammino per la ricostruzione di un rapporto che molto può donare alla nostra vita di umani, perchè l'unico vero fallimento è quello di arrendersi senza avere cercato di capire e risolvere le situazioni.


Manuale sul comportamento del cane

Autore: Francesco Mezzatesta
Editore: Edagricole

Un manuale pratico in grado di fornire le informazioni essenziali per aiutare a comunicare meglio con il proprio cane. Privo di pretese etologiche o considerazioni di tipo veterinario, si propone come strumento divulgativo di preparazione per ottenere una sorta di "patentino per il possesso del cane".
Per aiutare a non commettere involontariamente degli errori nell'educazione dell'amico a quattro zampe, l'autore pone l'accento su alcuni principi fondamentali alla base della comunicazione uomo-cane e correda di lavoro di utili schede che favoriscono la corretta interpretazione delle caratteristiche comportamentali dell'animale.

Il linguaggio del cane. Conoscerlo, capirlo, interpretarlo

Autore: Valeria Rossi
Editore: De Vecchi

Una guida alla comprensione del cane come animale sociale: perché si butta a pancia all'aria, perché scava? Perché scodinzola? Perché fa la guardia? Valeria Rossi offre una descrizione dei fattori ereditari o acquisiti che inducono i diversi comportamenti e offrono suggerimenti in fatto di prevenzione e correzione dei comportamenti indesiderati.

Dalla parte degli animali

Autore: Bekoff Marc
Editore: Franco Muzzio

Un famoso etologo svela senza reticenze gli aspetti più sfuggenti della vita animale, come l'intelli-genza, le emozioni, la capacità di soffrire. Legando i dati sperimentali agli aneddoti, Marc Bekoff sottolinea il punto di vista di molti animali diversi: dal proprio cane, compagno di vita e assistente sul campo, ai pinguini di Adelia, studiati in Antartide, ai coyote, di cui analizza l'affascinante comportamento sociale.

Dalla parte del cucciolo

Autore: Monica Antoni - Daniela Tarricone
Editore: Editoriale Olimpia

Se è vero che il cane è il migliore amico dell'uomo, non sempre vale l'equazione inversa: nel rapporto uomo-cane c'è infatti un'asimmetria che certo non depone a nostro favore. Troppo spesso si adotta un cucciolo senza porsi la domanda se nella nostra vita vi siano le condizioni, il tempo e le risorse necessarie per crescerlo ed educarlo opportunamente. E troppo spesso ci si stanca del-l'impegno che la sua presenza comporta, tanto che solo una piccolissima percentuale dei cani adottati finisce i suoi giorni nella stessa casa che lo ha accolto da cucciolo. Un essere così sensibile, evoluto e complesso, una volta entrato nella nostra vita, modifica le nostre abitudini e ci impone degli obblighi, primo fra tutti il rispetto per la sua specificità e il suo essere diverso da noi. Molto spesso si finisce per guardare al cane in modo pericolosamente antropomorfico, fino a trattarlo come un bambino, oppure, al contrario, si continua a considerarlo un oggetto, se non addirittura uno strumento per raggiungere i più diversi obiettivi, mentre invece è solo un animale, con le sue buone qualità e con i suoi limiti. Questo libro si pone dunque "dalla parte del cucciolo", ripercorrendo le tappe del suo sviluppo, fornendo semplici ma utili informazioni pratiche, e proponendo risposte alle domande più frequenti. E ci aiuta a guardare il mondo attraverso i suoi occhi, a comprendere come ragiona e quali sono le cose importanti per lui, le sue tendenze interpretative e i suoi canoni di apprendimento.

Ascolta il tuo cane

Autore: Jan Fennell
Editore: Salani Editore

"...il comportamento di Purdey era stato provocato dalla mia incapacità di comunicare con lei, di farle capire che cosa volevo. In termini più semplici: lei era un cane, faceva parte del mondo canino, eppure io usavo con lei il linguaggio umano".
Dopo una drammatica esperienza con un cane ritenuto ingestibile l'autrice ha deciso di studiare il comportamento di questi animali per trovare un sistema di addestramento alternativo a quello classico, un metodo che invece di dare semplicemente ordini cercasse di ascoltare e di capire i cani e il loro linguaggio, un approccio non finalizzato alla mera obbedienza, ma alla comunicazione. Visti i successi ottenuti anche con cani difficili ritenuti "irrecuperabili", Jan Fennell ha voluto condividere in questo libro la sua esperienza con chiunque abbia un cane, abbia intenzione di adottarne uno o semplicemente ami questo animale. Un manuale per imparare a comunicare con l'amico a quattro zampe, un libro che insegna una tecnica e un linguaggio partendo dall'esperienza diretta dell'autrice, da storie e aneddoti allegri, tristi, commoventi e ricchi di spunti illuminanti.

Sai comunicane?

Autore: Jan Fennell
Editore: Salani Editore

"Comunicare con i nostri cani non dipende da una scienza fredda e calcolatrice. Questi animali, co-me gli uomini, hanno varie personalità, forti e sensibili. La nostra relazione con loro cambia di continuo e dobbiamo essere capaci di adattarci: una sfida che si presenta a tutti i proprietari di cani, giorno dopo giorno". Frutto di venticinque anni di esperienza il "metodo d'addestramento dolce" di Jan Fennell, invece di basarsi semplicemente sugli ordini e sul principio di obbedienza del cane al padrone, senza abbandonare l'idea di una leadership dell'uomo sull'animale, propone di imparare ad ascoltare e a farsi ascoltare, insomma a comunicare con il proprio amico a quattro zampe.


L' intesa con il cane: i segnali calmanti

Autore: Rugaas Turid
Editore: Haqihana

Turid Rugaas alla fine degli anni 80, con il suo collega Stale Odegard studia e formalizza i "Segnali Calmanti" come parte fondamentale del sistema di comunicazione del cane nel gruppo sociale. Ve-sla, una piccola Elkhound randagia con grossi problemi comportamentali, le dimostrò che il cane può riappropriarsi delle capacità di comunicazione che per la sua storia ha smesso di usare. Il messaggio è tanto semplice, ovvio, quanto profondo: una relazione bidirezionale si fonda su una comunicazione bidirezionale.

All’altro capo del guinzaglio

Autore: Patricia McConnell
Editore: Tea

Una delle abilità dei cani è quella di captare i nostri movimenti, anche i più piccoli, e di attribuirvi significati ben precisi. Noi esseri umani, il più delle volte non prestiamo particolare attenzione ai nostri gesti quando siamo in loro compagnia. Senza accorgercene, ora con la voce, ora con il corpo, lanciamo segnali che rischiano di lasciare completamente spiazzato e confuso il nostro amico a quattro zampe. Non sempre i problemi tra noi e il nostro cane sono frutto di una scarsa conoscenza delle tecniche di addestramento, molto spesso dipendono dalle profonde e naturali differenze di comportamento tra le due specie. Ciascuna si esprime con il proprio "linguaggio", che non sempre viene "tradotto" e interpretato nel modo corretto.


Vita insieme: addestramento, alimentazione e cura

Cani si nasce padroni si diventa

Autore: Patrick Pageat
Editore: Pratiche Editrice

Come si insegna al proprio cane a obbedire? Che fare se abbaia continuamente o distrugge la casa? Si deve punirlo? Si può "guarirlo"? Può esistere un cane depresso, ansioso o stressato? Che cosa passa nella testa di un cane? Che cosa capisce del linguaggio umano? Sul rapporto cane e padrone si è detto di tutto, ma nonostante la nutrita produzione di libri specifici sulle varie razze canine, il va-lore scientifico della maggior parte di queste opere risulta molto basso: nella foga di illustrare le particolari caratteristiche di questa o quella razza, ci si dimentica di spiegare la natura del cane in quanto tale. Questo libro vuole colmare la lacuna.

Come educare il cucciolo

Autore: Valeria Rossi
Editore De Vecchi

Scopriamo i diversi aspetti del carattere del cane, le fasi evolutive del cucciolo, che cos'è l'imprin-ting, che valore ha l'inquadramento gerarchico del branco e perchè l'educazione è importante anche considerata dalla parte del cucciolo. Impariamo a non scambiare il cucciolocon un bambino e a sfruttare le sue capacità di apprendimento sin dalle prime fasi con dei programmi di addestramento calibrati.

L'addestramento del cane

Autore: Valeria Rossi
Editore De Vecchi

Per ben addestrare bisogna anzitutto ben comunicare, cioè capire che cosa il cane vi "dice" e fargli capire quello che volete dirgli. Ecco dunque tutti i segreti dell'imprinting, della socializzazione, del-l'intesa reciproca che l'uomo riesce a instaurare con un cane di qualsiasi razza. Che cosa occorre per un addestramento di successo? Anzitutto il cane adatto (ecco come sceglierlo, ecco come verificar-lo), poi il carattere adatto di chi addestra, una ragionevole disponibilità di tempo, il posto idoneo, abiti adeguati e ancora varie altre cose sulle quali l'autrice è molto chiara. Per ogni tipo di adde-stramento, dalla difesa alla guardia, al soccorso e via dicendo, l'Autrice dà precise istruzioni e programmi particolareggiati. Un libro completo, soprattutto un libro indispensabile a chiunque vuo-le addestrare un cane.

Dal canile a casa vostra

Autore: Lorella Notari
Editore Ed agricole

Se nella moderna società il cane non assolve quasi più ad alcun compito pratico, si è definito sempre più chiaramente il suo ruolo nel soddisfare bisogni psicologici ed emotivi. Uno di questi bisogni è certamente quello di prendersi cura degli altri: l'adozione di una cane abbandonato risponde spesso proprio a questo bisogno. Questo volume affronta problemi e argomenti comuni agli animali e ai loro padroni, fornendo molti spunti di riflessione sul valore della relazione con il cane.

Guida pratica all’educazione gentile del cane

Autore: Alexa Capra e Daniele Robotti
Editore Calderini

Risulta a tutti naturale e spontaneo individuare nel proprio cane comportamenti sgraditi e cercare di evitare che si ripetano sgridandolo. Naturale non è però sinonimo di efficace: spesso non si ottiene alcun risultato concreto perché non si conoscono alternative valide. I nuovi metodi di educazione dolce favoriscono buoni risultati in modo efficace, veloce e piacevole per cane e padrone, inse-gnando a premiare i comportamenti graditi piuttosto che punire gli involontari errori commessi dall'amico a quattro zampe.Il manuale insegna a tutti ad appropriarsi di queste tecniche innovative.

Narrativa e informazione

Cani-fantasia: cani fantastici. Piccola guida pratica al mondo dei bastardini e dei cani senza famiglia

Autore: Alexa Capra e Daniele Robotti
Editore Calderini

Il libro è rivolto a tutti gli appassionati di cani, che vi troveranno un soggetto originale, trattato in modo chiaro, utile e interessante; a coloro che per scelta, o per necessità, condividono la propria vi-ta con un cane-fantasia.

La guida è un utile strumento anche per chi è impegnato nel volontariato, offrendo valide informazioni per la valutazione del benessere, del carattere ed comportamento dei cani ospitati in canile, così come per i medici veterinari, che vi troveranno dati utili sulle eventuali problematiche nell'adozione e sui cani-fantasia in genere.



Se le preghiere dei cani fossero ascoltate

Autore: Clothier Suzanne
Editore: Era Ora

“Se le preghiere di un cane fossero ascoltate, dal cielo cadrebbero ossa”(proverbio turco).
Questo volume di Suzanne Clothier propone una direzione radicalmente nuova nella ricerca dei meccanismi che regolano la nostra vita con i cani. Gentilmente, con intelligenza, umorismo e infinita pazienza, l'autrice ci aiuta a comprendere la mente e il cuore di una creatura che migliaia di anni fa a deciso di stringere un incredibile patto di amicizia con noi. Leggendo il libro scoprirete come i cani vedono il mondo da un punto di vista particolare, come noi possiamo soddisfare le loro aspettative di leadership senza usare forza o coercizione e come le "leggi" che regolano la cultura canina spesso contrastano con noi ed il nostro mondo umano.

Fido non si fida

Autore: Apuzzo Stefano, Edgar Helmut M.
Editore: Stampa Alternativa

Aprire una scatoletta e versarne il contenuto nella ciotola del cane o del gatto. Provare, almeno una volta al giorno, soddisfazione nel vederlo mangiare con gusto.
Ma ci siamo mai chiesti cosa c’è in quei bocconcini e in quelle crocchette, perché piacciono così tanto, come è prodotto e conservato quel cibo, perché cani e gatti vivono sempre meno e aumentano le loro patologie?
Questo libro svela i segreti più inconfessabili del cibo industriale per cani e gatti: i metodi di produzione, la qualità degli ingredienti, gli additivi, i conservanti, i coloranti, ben al di là di quello che c’è scritto nelle etichette.
Un campanello di allarme per la salute dei nostri amati animali, che rischiamo di avvelenare incon-sapevolmente con le nostre stesse mani.
Dopo aver letto questo libro nessuno potrà più dire: “Io non sapevo”.

La discarica dei 101

Paronuzzi Alessandro
Editore: Stampa Alternativa

Ovvero 101 alibi per abbandonare un cane…


Mondo Cane - Il mondo, nei peli di un cane

Autore: Elena Grassi
Editore: Paco Editore

Questo libro non è un manuale, eppure insegna a capire molto più di un manuale sul cane. L'autrice, studiosa di psicologia umana e animale, ha saputo racchiudere in questo preziosissimo testo tanto del suo sapere sui cani e il loro mondo, facendocene dono per aiutarci a migliorare i rapporti spesso resi difficili da scarsa conoscenza o incapacità di comunicare. Lo stile brillante e vivace rende la let-tura coinvolgente quanto quella di un romanzo ricco di suspense.
Alla fine del vostro fantastico viaggio vi ritroverete a saperne di più, molto di più e di meglio dei nostri migliori amici. Creature a noi così vicine, ma che per molti, ancora, sono esseri totalmente sconosciuti.
Vedrete, è davvero un libro speciale, che aprirà gli occhi e la mente ad adulti e ragazzi.

Timbuctù

Autore: Paul Auster
Editore: Einaudi

Abituati a viaggiare insieme sulle strade americane, Willy, poeta giramondo, e Mr Bones, cane dalla spiccata intelligenza, vengono separati dai freddi giochi del destino. Mr Bones dovrà imparare a ca-varsela da solo e a difendersi anche da chi sembrerà volerlo aiutare. Così continuerà a fuggire, fin-ché in lui si farà strada la convinzione di poter raggiungere Willy a Timbuctù, terra favolosa dove uomini e cani parlano la stessa lingua e conversano da pari a pari. Che cosa sia davvero Timbuctù, Mr Bones non lo sa, a parte qualche frase sibillina buttata lì da Willy nei suoi discorsi di poeta ma-ledetto e infaticabile clochard. Eppure è proprio in quel luogo che un brutto giorno il poeta se n'è andato lasciando solo il fedele quadrupede.

La collina dei conigli

Autore: Richard Adams
Editore: BUR

Il saggio Moscardo, l’ingegnoso Mirtillo, il prode Argento e tanti altri sono gli eroi di questo fanta-stico romanzo epico.
Un drappello di piccoli coraggiosi conigli, alla ricerca di un avvenire più sicuro, migra attraverso le ridenti colline del Berkshire e aff ronta mille nemici in un indimenticabile cammino verso il più prezioso dei beni: la libertà.
Con La collina dei conigli la letteratura contemporanea ha ricreato la sua Iliade e la sua Odissea: i piccoli e coraggiosi protagonisti vivono avventure ed emozioni, la quiete di splendidi pascoli e raccontano leggende sul Popolo dei Conigli, i suoi dèi e i suoi eroi.

Per amore di tutte le creature

Autore: James Herriot
Editore: BUR
Cani, gatti, pecore, mucche, cavalli, tutte quelle 'creature grandi e piccole' che si ammalano, guariscono, muoiono come gli esseri umani sono i veri, straordinari protagonisti di storie indimenticabili.
Umorismo e dramma, tenerezza e commozione pervadono tutte le pagine di questo libro.
"Per amore di tutte le creature" è ricco di spunti autobiografici e di episodi inediti nei quali si alternano personaggi simpatici e antipatici, stravaganti o scorbutici, legati ai ritmi sereni della vita in campagna.


Beato tra le bestie

Autore: James Herriot
Editore: BUR

James Herriot racconta gli episodi del suo insolito e stravagante corteggiamento a sua moglie, la dolce Helen; le divertenti disavventure con i proprietari dei suoi "pazienti"; le tragicomiche esperienze di Granville Bennet, il mago della chirurgia veterinaria.
La storia di un veterinario e del suo rapporto con gli animali, grandi e piccoli, che lui ama appassionatamente ma che a volte sono vittime della crudeltà e dell'indifferenza dell'uomo.



0 
 Profilo  Citazione  
Remì
Registrato dal: 20-09-2006 Da: Contea dello Yorkshire (Terrier) | Messaggi : 7356 2    Post Inserito 31-10-2006 alle ore 12:42   
 OFF-Line
Ciao DANY
si i libri di James Herriot sono molto belli, anche perchè ti immergono in una atmosfera tipica della vecchia campagna inglese, dove i ritmi erano più lenti e accompagnavano la natura... beati quelli animali che lo hanno avuto per amico-medico, se la sua descrizione... corrisponde a come la leggiamo!

Il mio preferito però è Peter Singer. La sua "Liberazione animale" rimane la Bibbia degli animalisti, e ha tracciato un solco per un nuovo ripensamento del rapporto uomo-animale. Anche "La vita come dovrebbe essere" dello stesso autore è notevole.
Certo, sono libri di un certo spessore, più che altro del genere saggi per riflettere sulla condizione animale.



0 
 Profilo  Citazione  
lila
Registrato dal: 01-08-2006 Da: Solaro (MI) | Messaggi : 328 0    Post Inserito 01-11-2006 alle ore 20:39   
 OFF-Line
Qualche titolo per le gattare:
TOSCA DEI GATTI di Gina Lagorio
IL CANTO DI ACCHIAPPACODA di Tad Williams
DIARIO DI UNA GATTA ...NON TROPPO PER BENE di Julia Deuley.


0 
 Profilo  Citazione  
dany69
Registrato dal: 19-09-2005 Da: Roma | Messaggi : 16135 1    Post Inserito 02-11-2006 alle ore 09:02   
 OFF-Line
Uh, TOSCA DEI GATTI ! Me ne hanno già parlato e mi hanno detto che devo assolutamente leggerlo, io che sono gattara! Adesso mi avete messo curiosità! Appena prendo lo stipendiuccio me lo vado a cercare!


0 
 Profilo  Citazione  
<<<  Indietro  ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 ) Avanti  >>> 
Chi siamo - Contatti - Area amministrazione - Regolamento
ClinicaVeterinaria.org utilizza cookies come previsto dai termini, condizioni di utilizzo


Generazione pagina: 2.130 Secondi