home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie | _Riservata         

Forum disponibile alla sola consultazione :

ISCRIVITI al NUOVO FORUM

  >>  Cani di razza  >>  Il Barbone CHIUSO topic datato - Discussione n 15967 - PermaLink
   Il Barbone CHIUSO topic datato

( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 ) Avanti  >>> 
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 75 )
sharon

Registrato dal: 26-01-2007
| Messaggi : 6758
  Post Inserito 30-11-2007 alle ore 19:18   
Il Barbone è definito una delle razze canine più intelligenti e di assoluta fedeltà.
Dotato di grande coraggio e maestosità, continua a essere la razza più amata e allevata tra i cani da salotto.
Una delle notevoli qualità del Barbone è quella di imitare, quasi alla perfezione ciò che vede fare da altri, in particolare il "padrone", apprende con estrema facilità gli esercizi più disperati.
Si dice che sia una delle razze più intelligenti e questa affermazione lo pone sicuramente fra le razze più interessanti.
Alle qualità sopra accennate va aggiunta una sicura nota di bellezza e originalità: la prima in quanto si tratta di un cane ben costruito e grazioso, la seconda per la caratteristica toeletta alla lion che lo contraddistingue da oltre trecento anni dalle altre razze.
In particolare, la tipicità della testa di un barbone, è data proprio dagli assi longitudinali superiori cranio-facciali quasi paralleli, leggermente divergenti.
Gli occhi dalla forma a mandorla, la loro posizione, colore ed espressione che sono sempre attenti, docili e vivaci.
La lunghezza e la posizione dell’orecchio, che si deve trovare sulla linea di prolungamento, passante l’angolo temporale dell’occhio sino al profilo superiore del tartufo, il quale possiede un olfatto finissimo: organo indispensabile per la caccia e per la ricerca del tartufo.
La testa del Barbone è ricoperta da una pelle fine e sottile, ben aderente alle ossa, che evidenzia una testa scolpita e cesellata, senza rughe e il collo senza giogaia.
La pelle ricopre tutto il corpo seguendone le salienze, accompagnandone le sinuosità. Ricercata è la pelle ben pigmentata e di colorazione scura, nei bianchi molto simile al colore argento.
Le proporzioni della testa (rispetto al tronco), unite alla direzione, al profilo leggermente arcuato del collo e al suo portamento, denotano un senso di grande distinzione.
Il tronco, compatto, supera di poco l’altezza al garrese; il torace ben sviluppato e disceso sino al gomito, danno al Barbone una buona capacità respiratoria e di conseguenza una grande capacità lavorativa. Il profilo superiore, che va dal garrese alla groppa, è rettilineo e la coda attaccata alta sulla linea della groppa è inserita e portata in movimento a 45°.
Gli arti e le spalle saranno ricoperti da muscoli lunghi e potenti in modo da dare una parvenza di “atleta naturale”.
Tutto questo per produrre la tipica andatura elegante, leggera, e briosa, un poco saltellante, non deve mai dare la parvenza dell’andatura del cane da pastore e nemmeno del cane da caccia.
Ricoperto dal tipico mantello ricciuto o cordato che in ogni caso è rigorosamente lanoso, elastico, compatto e resistente alla pressione della mano.
Dal 18 aprile 2007 lo standard del Barbone è stato aggiornato. Sono state apportate delle sostanziali modifiche, tra le quali il riconoscimento del colore Rosso fulvo che va ad aggiungersi al colore bianco, nero, marrone, grigio e albicocca in tutte le quattro taglie, e la misura minima del Toy, che non deve essere al di sotto dei 24 cm. (è tollerata la misura 23 se di altissima qualità, pena la squalifica). Per il grande mole la massima misura al garrese rimane quella di 60 cm., e nel caso in cui il soggetto in questione sia di eccezionale bellezza morfologica, può essere tollerata sino a 62 cm., ma assolutamente non oltre, pena la squalifica.
Taglie
1) Barboni di taglia grande: dai 45 ai 60 cm (tolleranza in eccesso di 2 cm). Il Barbone grande è la versione ingrandita e sviluppata del Barbone medio, di cui conserva le caratteristiche.

2) Barboni di taglia media: dai 35 ai 45 cm.

3) Barboni nani: dai 28 ai 35 cm. Il Barbone nano deve avere l'apetto d'insieme di un Barbone medio ridotto, deve conservarne il più possibile le proporzioni e non presentare caratteristiche di nanismo.

4) Barboni toy: sotto i cm 28 (altezza ideale 25 cm). Il Barbone toy mantiene l'aspetto d'insieme del Barbone nano, con tutte le proporzioni, e risponde a tutte le esigenze dello standard. Non deve presentare caratteristiche di nanismo. Unica eccezione è che la cresta occipitale può essere meno accentuata.

Il Barbone è degno di essere riconosciuto nella sua interezza e per le sue qualità. Se per lui una comoda casa piena di cuscini dove appoggiare il muso, oppure da distruggere nei momenti di buon umore, è il regno ideale, non si trova comunque fuori posto in una povera casa di montagna o di campagna. La sua pazienza e la capacità di adattamento fanno di lui un cane pronto e adatto a qualsiasi genere di vita.
Il Barbone è il cane ideale per la casa, è docile, gioca volentieri, è sempre desideroso di divertirsi e far divertire i suoi proprietari o amici che siano, oppure esprimendo una tristezza interrogativa non appena intuisce che è in corso una particolare e magari animata discussione. La sua personalità squisitamente sensibile fa sì che tutto questo termini il più in fretta possibile, con la sua simpatia e con i suoi gesti ironici, in particolare attirando l’attenzione su di sé, con la sua andatura e il suo saltellio accennato sulla punta delle dita e il codino verso, l’alto invitando le persone al gioco.
Il barbone può vivere dai 12 ai 20 anni.
Durante gli accoppiamenti, evitare gli incroci tra esemplari consanguinei in quanto i cuccioli sarebbero predisposti all'epilessia o alla nevrosi.



Adesso inserisco la foto della mia piccola, Lolly e Strike, vi aspetto!!!!

Barboncina toy bianca

















0 
 Profilo
DUDU

Registrato dal: 07-05-2007
| Messaggi : 7177
  Post Inserito 30-11-2007 alle ore 20:27   
Grande Paola

Mica lo sapevo che esistevano anche fulvi e marroni Che ignoranza


0 
 Profilo
sharon

Registrato dal: 26-01-2007
| Messaggi : 6758
  Post Inserito 30-11-2007 alle ore 20:29   
bellissimo Strike.
Sì è vero, i barboncini non hanno il sottopelo ed è l'unica razza, insieme al maltese, che non perde il pelo..quindi nessuna paura per i divani, il letto ecc ecc.
Sono cani delicati di stomaco, ma mangiando le cose giuste, stanno bene.
Si abituano a tutto e per loro è importante vivere a stretto contatto con il loro padrone, che adorano, vivono per lui e si annullano completamente se è necessario.
La mia Sharon anche a 12 anni ha imparato a mandare i baci alla figura di Gesù, dico questo per dire che sono cani che apprendono tutto...come spiegare ad un cane di mandare il bacio a Gesù..eppure lo ha capito ed imparato in pochi giorni.



0 
 Profilo
snoopa

Registrato dal: 12-06-2006
| Messaggi : 2147
  Post Inserito 30-11-2007 alle ore 20:43   
bello il barboncione di Paoletta sua non vedo l'ora di conoscerlo


0 
 Profilo
*Minnie*

Registrato dal: 04-11-2006
| Messaggi : 4072
  Post Inserito 30-11-2007 alle ore 21:00   
E VAI bella questa sezione sui barboni!!
è uno dei cani più intelligenti che ci sono!! bellissimi!


0 
 Profilo
sharon

Registrato dal: 26-01-2007
| Messaggi : 6758
  Post Inserito 30-11-2007 alle ore 21:05   
Dudu, oltre al marrone c'è adesso anche il colore rosso fulvo o red, inserisco una foto del nuovo colore:



0 
 Profilo
sharon

Registrato dal: 26-01-2007
| Messaggi : 6758
  Post Inserito 30-11-2007 alle ore 21:08   
[QUOTE]
30-11-2007 alle ore 21:00, *Minnie* wrote:
E VAI bella questa sezione sui barboni!!
è uno dei cani più intelligenti che ci sono!! bellissimi!
[/QUOTE]

Grazie Mely a te per l'idea!



0 
 Profilo
*Minnie*

Registrato dal: 04-11-2006
| Messaggi : 4072
  Post Inserito 30-11-2007 alle ore 21:49   
mancatavate solo voi con i barboncini!
dai altre foto ed info!


0 
 Profilo
revolution_luna

Registrato dal: 04-07-2007
| Messaggi : 14838
  Post Inserito 01-12-2007 alle ore 00:04   
Cara Paola.. E io aspetto sempre le news.. Albicocca vero?? (mi piace più albicocca di fulvo..)


0 
 Profilo
sharon

Registrato dal: 26-01-2007
| Messaggi : 6758
  Post Inserito 01-12-2007 alle ore 09:17   
Ciao Sara, ormai sono diventata un'esperta anche di colori , a me piace pure tanto il colore albicocca, però c'è il fatto quando il barboncino è cucciolo il colore albicocca è bellissimo..poi crescendo quel colore deciso, inizia a schiarirsi e diventa alle volte, non sempre, chiaro, meno deciso...inserisco una foto del colore albicocca da cucciolo e da adulto


0 
 Profilo
( | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 ) Avanti  >>> 
Chi siamo - Contatti - Area amministrazione - Regolamento
ClinicaVeterinaria.org utilizza cookies come previsto dai termini, condizioni di utilizzo


Generazione pagina: 1.193 Secondi